Certificazioni

UN PROBLEMA PER LE ATTIVITÀ RISTORATIVE A VOLTE INSORMONTABILE

Fino a oggi le canne fumarie sono state l'unica soluzione tecnica prevista e accettata dagli enti preposti al controllo per l'emissione di fumi in atmosfera conformemente alle norme vigenti (UNI 7129, UNI 10339, UNI EN 13779:2008, reg. (CE) 852/04 e ss.mm.ii.).

Per installare le canne fumarie, però, occorre il nulla osta condominiale oltre al rispetto di una serie di distanze orizzontali da infissi, tubazioni, altri impianti e aperture di ventilazione; esigenze che non sempre possono essere garantite.

Peraltro se un locale su strada da destinarsi ad attività ristorativa non dovesse godere di un affaccio interno è impossibile realizzare attività di preparazione dei cibi che prevedano l’emissione di fumi.

 

per maggiori informazioni vai su www.effequadro.biz

 

 

Seguici su Facebook
Seguici su Linkedin